Giovanni Lo Porto, il cooperante siciliano ucciso in Pakistan

“Scandaloso il comportamento dell’America che per oltre tre mesi ha omesso di dire la verità sull’uccisione di Giovanni Lo Porto. Vergognoso che la Camera dei Deputati sia rimasta semivuota durante l’informativa del Ministro Gentiloni”. Così il presidente della IV Circoscrizione, Silvio Moncada commenta la morte del 38enne cooperante palermitano, ucciso lo scorso gennaio da un drone nel corso di un’operazione dell’antiterrorismo statunitense al confine con l’Afghanistan. Era trattenuto dagli uomini di al-Qaida fin dal 2012.

Silvio Moncada
Palermo lì, 24 aprile 2015

Qui il link alla notizia 

Precedente Gds: Parco Cassarà, sopralluogo di Coime e consiglieri Successivo Parco Cassarà, la IV Circoscrizione incontra il custode giudiziario