Sprecopoli alla provincia: Da anni denunciamo la cattiva amministrazione della provincia, ora lo certifica anche la Corte dei Conti !

Una gestione dissennata del denaro pubblico ha caratterizzato sia l’attuale amministrazione Avanti che la precedente gestione Musotto. 35 milioni di euro spariti nel nulla con investimenti falsi che hanno prodotto debiti per rate di mutuo pari ad oltre 150 milioni, spreco nella gestione degli affitti, milioni di euro pagati a consulenti ed esperti esterni. Tutto ciò ha provocato la mancata realizzazione di opere pubbliche fra l’altro a spese dei cittadini con l’aumento delle tasse!

Dopo il recente pronunciamento della Corte dei Conti sul caso IBS Forex che ha chiesto all’ex direttore generale la restituzione di 30 milioni di euro, prosegue Silvio Moncada, consigliere provinciale del pd, adesso un’altra condanna di un milione di euro per il presidente Avanti .

Mi chiedo, quando saranno risarciti i cittadini palermitani dalla cattiva politica ?

Palermo lì, 28 febbraio 2012

Il Consigliere Provinciale PD

Silvio Moncada

Precedente I seggi dove votare alle Primarie il 4 marzo 2012 Successivo Link Sicilia 28/2/2012: I retroscena dell’affare Ibs Forex-Caruso