Comunicato Stampa: Piano traffico IV Circoscrizione, ecco tutte le proposte

Si è svolta ieri pomeriggio, in occasione della settimana europea della mobilità sostenibile, l’assemblea-dibattito “Piano traffico IV Circoscrizione”, tenutasi all’Albergo delle Povere. Una giornata positiva «che ci ha dato la possibilità di confrontarci con i cittadini e con i tecnici dell’Amat e del settore Mobilità», dichiara il presidente Silvio Moncada. Presenti anche i consiglieri comunali Mangano, Bonvissuto e Maniaci.

Tra le proposte presentate, alcune riguardano modifiche ai recenti provvedimenti emessi dall’Assessorato al Traffico nella zona di Piazza Indipendenza, e in particolare: il completamento dell’area parcheggio e della rampa di accesso a piazza Indipendenza da cortile Criscione, al momento abbandonato a discarica, la revoca del provvedimento in via Colonna Rotta, che impedisce a chi proviene da via Imera di raggiungere piazza Indipendenza e la realizzazione di alcuni stalli di sosta temporanea, nella piazza, per non penalizzare il commercio.                                                                                               

Inoltre, è stato proposto, lo spegnimento di due semafori all’incrocio Calatafimi-Pollaci, l’inversione del senso di marcia in via Aurelio Drago e l’istituzione del senso unico in via Trasselli per rendere più fluido il traffico corso Calatafimi lato valle, la richiesta di direzione obbligatoria per i tir con accesso da via Titina de Filippo e uscita da via Riserva Reale per evitare l’intasamento in prossimità della scuola Cavour nelle ore di punta e, infine, la pubblica fruizione della via Poggio Ridente per evitare la congestione del traffico in piazza Pietro Micca.

Le proposte sono venute dal presidente Moncada e dai consiglieri presenti tra cui Buccola, Potenza, Ciprì, Abbonato, Mancuso, Reina, Lepre e Ruggiero.

«Siamo soddisfatti dell’esito dell’incontro – dicono Moncada e Potenza -. È un bel momento di partecipazione attiva e i tecnici ci hanno assicurato che analizzeranno attentamente le proposte per migliorare la viabilità del territorio. Un grazie va rivolto anche alla presenza di Antony Passalacqua di  Mobilita Palermo che ha illustrato nella relazione finale i risultati della ricerca nell’ambito del progetto di carpooling “Muovity”. Mobilita Palermo, inoltre – concludono – insieme alla Circoscrizione sta lavorando a un progetto di spegnimento di tutti i semafori dell’incrocio Calatafimi-Regione Siciliana accompagnato dalla realizzazione di mini rotatorie».

Palermo lì, 19 settembre 2014
Il Presidente della IV Circoscrizione Silvio Moncada

Precedente Comunicato Stampa: Assessore Raimondo visita Villa Tasca Successivo Comunicato Stampa: Topi alla Paulsen, eseguita derattizzazione