Frasi contro Don Ciotti a Palermo, Moncada: “Indegne”

Le frasi contro Don Ciotti apparse oggi a Palermo nel muro di cinta della villa intestata a Rosario Di Salvo sono indegne. Lo sono ancora di più perchè scritte in un luogo simbolo della lotta alla mafia. Assumerà una valenza simbolica ancora più forte, l’installazione, il prossimo 27 aprile, di una bellissima statua alta due metri che raffigurerà Pio La Torre e Rosario Di Salvo. Noi andiamo avanti, prima o poi si stancheranno!

Silvio Moncada
Palermo, lì 27 marzo 2017

Precedente Maratona Villa Tasca "In Quarta verso il Parco Cassarà" Successivo Mi ricandido perché...scopriamolo insieme