Consiglio straordinario con Amap, deciso sopralluogo a Piano Geli

Si è svolto stamattina, presso l’aula consiliare della IV Circoscrizione, un consiglio straordinario alla presenza della presidente dell’Amap Maria Prestigiacomo per discutere dei problemi fognari e idrici inerenti al territorio. Gli interventi del presidente Moncada e dei consiglieri Abbonato, Buccola, Abbate, Buscemi, Potenza, Ciprì e del Vice Presidente Guglielmo Ruggiero, hanno riguardato alcuni problemi fognari di Piano Geli per il quale si è aperta un’interlocuzione col Comune di Monreale, di via Giuseppe Felice nel quartiere Montegrappa, di via Giuseppe Arcoleo, di via Cappuccini, Saitta Longhi e Pitrè. Richieste anche nuove caditoie per il deflusso di acque piovane. “Incontro molto costruttivo – dice il presidente della IV Circoscrizione Silvio Moncada – che ci ha permesso di affrontare le problematiche del nostro territorio per quanto riguarda i settori fognari e idrico”.

Giovedi prossimo, sopralluogo congiunto a Piano Geli nella S.P. 57 , fra la circoscrizione, Amap e Comune di Monreale, per risolvere l’annoso problema del riservamento di liquami nella strada provinciale.

Silvio Moncada
Palermo, lì 28 ottobre 2016

Precedente Piazzale Tenente Anelli, risolto problema liquami Successivo Borgo Molara, eliminata la discarica: nuovi cassonetti e piante ornamentali