Nuovi cantieri per il rifacimento del manto stradale, da via Molara a via Pitrè

Nuovi cantieri per lavori di rifacimento del manto stradale da via Gaetano Costa a via Olio Di Lino, via Molara, via Aquino Molara, via Umberto Maddalena, via Pitrè lato monte, via Pandolfini, via Bologni e via Luigi Sarullo. I lavori partiranno subito dopo la chiusura del cantiere di Viale Regione Siciliana. Le opere – commissionate dall’area tecnica della Riqualificazione Urbana e delle infrastrutture del Comune guidata dal vicesindaco Emilio Arcuri e dal capo area Mario Li Castri – saranno realizzati dalla Rap e terranno conto di una parte della programmazione deliberata lo scorso mese di febbraio dal consiglio della IV Circoscrizione. “Finalmente si metterà fine ai disagi dei cittadini in alcuni importanti quartieri come Borgo Molara, Altarello e Boccadifalco – dichiara il presidente della IV Circoscrizione Silvio Moncada – che hanno sofferto in questi anni, della mancata manutenzione delle strade costringendo gli automobilisti a veri e propri slalom per evitare vere e proprie voragini sull’asfalto. Faremo un appello al vicesindaco Arcuri e al presidente della Rap Roberto Dolce, che ci corre comunque l’obbligo di ringraziare per gli impegni assunti e mantenuti, affinchè possa partire al più presto possibile, un piano straordinario anche per i marciapiedi, la cui mancata manutenzione mette giornalmente a serio rischio, l’incolumità dei pedoni. Sono già state emesse le ordinanze di chiusura al traffico delle strade interessate – conclude Moncada – che, saranno chiuse nelle porzioni d carreggiata interessate ai lavori”.

Silvio Moncada
Palermo, lì 4 ottobre 2016

Precedente Inaugurazione anno scolastico all'Istituto Scelsa Successivo Parco Cassarà: al via la gara d'appalto per i carotaggi