Il pony incontra i bambini ricoverati in ospedale

Carezze, gioia, sorrisi. Una mattinata di festa oggi all’Ospedale dei Bambini di Palermo per l’ultimo incontro di pet terapy prima della pausa estiva. Questa mattina i piccoli pazienti hanno avuto una visita speciale: quella di un pony bianco. I bambini hanno potuto accarezzare, spazzolare e passeggiare con il pony in giardino. Il tutto organizzato dal centro affiliato Anire di Palermo in collaborazione con Silvio Moncada e Serena Potenza, rispettivamente presidente e consigliere della IV Circoscrizione. Presenti Giovanni Migliore, direttore generale Arnas Civico e Benfratelli, Giorgio Trizzino, direttore medico di presidio, Isabella Alioto, pedagogista e presidente del centro affiliato Anire, Valentina Di Bartolo e Alessandra Alfano, terapiste della riabilitazione equestre, Gabriele Impiccichè, addestratore cinofilo e Salvatore Cracolici che si è occupato del trasporto degli animali.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

“E’ stata un’emozione unica – dicono Silvio Moncada e Serena Potenza, rispettivamente presidente e consigliere della IV Circoscrizione – è un progetto unico in Italia che ha consentito di vivere uno spazio considerato di sofferenza in un luogo dove poter sorridere e coccolare gli animali che sono uno strumento terapeutico fondamentale per la degenza dei bambini. Per settembre abbiamo tante altre idee”.

Silvio Moncada
Palermo, lì 13 luglio 2016

 

Precedente Bonificata l'area accanto la scuola Mazzini, diventerà un orto urbano Successivo Sfratti, sit-in dei poliziotti in Prefettura