Riaprono via Cappuccini e via Palmerino, ultimati i lavori alla fognatura

Riaprono via Cappuccini e via Palmerino alta, interessate in questi giorni dai lavori alla rete fognaria. Lo comunica il Consiglio della IV Circoscrizione. In via Cappuccini i lavori erano stati decisi nel corso di un consiglio straordinario alla presenza di numerosi cittadini, stanchi dei continui allagamenti della strada alle prime piogge. In quella occasione, il vicesindaco Arcuri aveva preso l’impegno di aprire il cantiere in tempi brevi e così è stato. “Adesso manca soltanto la posa dell’asfalto – dicono dalla IV Circoscrizione – per riaprire la strada e mettere fine a quello che era diventato un vero e proprio incubo per residenti e commercianti”.

In via Palmerino, invece, i lavori sono stati ultimati dall’Amap e dalla Rap nel tratto compreso tra via Due Vanelle e via Mario D’aleo, dopo che l’amministrazione comunale aveva disdettato i lavori alla ditta che doveva realizzare l’intera rete fognaria. “Anque qui – proseguono – mancano gli ultimi cento metri di asfalto e la posa di un paio di tombini e via Palmerino sarà interamente riaperta”. Il resto dei lavori andrà nuovamente in appalto. “Grazie al vicesindaco Emilio Arcuri – dice il presidente della IV Circoscrizione Silvio Moncada – per l’impegno profuso per portare a termine due importanti opere pubbliche necessarie per la vivibilità di migliaia di cittadini”.

Silvio Moncada
Palermo lì, 27 gennaio 2016

Precedente Sopralluogo con il bus, verso il ripristino della linea 923 Successivo La corale della polizia municipale suona per i bimbi ricoverati