Borgo Molara isolata, domani incontro tra Regione e Amat: ecco la proposta

Si terrà domani, giobvedì 7 gennaio, un incontro tecnico tra Regione, Comune e Amat sulla riorganizzazione delle linee Amat, e intanto dalla IV Circoscrizione arriva una proposta per dirimere i disagi inerenti alla soppressione dei bus 364 e 365 che – unita alla sospensione della 906 – isola Borgo Molara e Aquino: un bus circolare.

Ecco la proposta dettagliata inviata dal presidente della IV Circoscrizione Silvio Moncada al sindaco Leoluca Orlando, all’assessore Giusto Catania e al presidente dell’Amat Antonio Gristina: l’ istituzione di un mezzo circolare che partendo dal parcheggio Basile raggiunga viale Regione Siciliana, faccia inversione di marcia allo svincolo Calatafimi, prosegua per via Dei Fiori, via Terranova, via Paruta, via Maio Oneto, Via Santicelli, Via Decano, via Aquino Molara, Corpo di Guardia Villa Ris, e poi ritorni in via Aquino Molara, via Molara, via Olio di Lino, via Altofonte, cavalcavia Pagliarelli, parcheggio Basile. “In questo modo – dice Moncada – non ci sarebbero incroci di vetture nelle due direzioni e, pertanto, potrebbero essere superate le criticità della Regione collegando tutte le zone”.

Silvio Moncada
Palermo lì, 6 gennaio 2016

Precedente Bus soppressi, dopo la polemica telefonata tra Catania e Moncada: si aprono spiragli Successivo Piano Bus, Moncada: "Insoddisfatti da proposta di Catania, si metta bus circolare"