Guerra sul decentramento, Moncada: “Miopia politica che non fa bene alla città”

E’ stata approvata dalla giunta Orlando una delibera che assegna i primi poteri alle circoscrizioni ma il gesto pare non sia piaciuto ad alcuni consiglieri comunali, soprattutto del centrodestra, che hanno mostrato i loro malumori in Sala delle Lapidi. La replica però non tarda ad arrivare. “La delibera di giunta – dice il presidente della IV Circoscrizione Silvio Moncada – recepisce le prerogative che sono state già assegnate dalla legge in maniera di decentramento. La ‘miopia’ politica di qualche consigliere comunale ostacola il processo di decentramento già avviato, assolutamente necessario per lo sviluppo di questa città”.

Una presa di posizione “probabilmente dovuta al protagonismo e all’operosità delle circoscrizioni – attacca Moncada – che di fatto stanno mettendo in ombra l’operato di alcuni consiglieri comunali non abituati ai ritmi serrati dei consigli di circoscrizione”.

Secondo il presidente della Quarta “in alcun modo le competenze delle circoscrizioni si sovrappongono a quelle del consiglio comunale – dice – che per legge ha funzioni di controllo e di vigilanza sugli atti dell’amministrazione comunale. Auspico che il presidente del consiglio comunale Totò Orlando – aggiunge – faccia prevalere il buon senso ed eviti di dare sponda ad alcune posizioni politiche strumentali”.

Ad intervenire sul tema anche Luisa La Colla, presidente della Terza Commissione del Comune di Palermo: “La delibera di cui il centrodestra è contrario – dice – a mio avviso è invece una delibera che andava fatta da tempo: se le circoscrizioni esistono bisogna dare loro il giusto ruolo in quanto aiutano in una migliore gestione del territorio e della città. Le riunioni periodiche della consulta dei presidenti di circoscrizione – aggiunge – che finora sono state poche dovrebbero essere incrementate e dovrebbero essere fatte estendendo la partecipazione ai presidenti delle commissioni in maniera tale da creare una sinergia tra le circoscrizioni e il consiglio comunale. Ci si augura – conclude la La Colla – che questa delibera possa essere il primo passo affinché le circoscrizioni possano avere quel ruolo che aiuti in una migliore gestione della città”.

Silvio Moncada
Palermo lì, 8 aprile 2015

Precedente Via Olio di Lino, lunedì pomeriggio la riapertura definitiva Successivo Palermo apre le porte, un week-end per amare Danisinni