Comunicato Stampa: Riapre la scuola Cavour, è festa

E’ stato inaugurato questa mattina l’anno scolastico alla scuola Cavour di via Pietratagliata. Un’inaugurazione che lo stesso sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, intervenuto alla festa di apertura ha definito «ufficiale». «Lunedì abbiamo inaugurato l’anno all’istituto Puglisi col premier Renzi ma, lasciatemi dire, che è qui alla scuola Cavour che, oggi, si apre ufficialmente l’anno scolastico a Palermo – dice il primo cittadino –. Oggi è un giorno di festa. Ho iniziato la mia esperienza due anni fa con la scuola di Sferacavallo chiusa perchè mancava una scala, siamo intervenuti e da allora è stato un continuo riaprire scuole. Oggi la scuola cammina, potrebbe correre è vero, ma intanto cammina. Prima era ferma».

Sorrisi, applausi e cori hanno accompagnato la mattinata. Ringraziamenti sentiti quelli rivolti dalla preside Cuschera «all’amministrazione comunale e alla IV Circoscrizione che non ci ha lasciati soli un attimo in questo percorso». «È stato un anno difficile – interviene il presidente della IV Circoscrizione, Silvio Moncada accompagnato dal vicepresidente Abbate e dai consiglieri Potenza e Ciprì – dal crollo dell’intonaco alla Bragaglia. Un anno in cui abbiamo fatto promesse e abbiamo cercato di mantenerle, passo dopo passo. Sono state ristrutturate delle aule e qualcuno era scettico sul fatto che potesse essere riaperto il piano cantinato ma ce l’abbiamo fatta. È stato messo in sicurezza. C’è ancora tanto da fare, la Bragaglia deve essere riaperta e la situazione si sta sbloccando da questo punto di vista. Collaboreremo in sinergia con l’amministrazione. Siamo fiduciosi».

Presente anche l’assessore alla Scuola, Barbara Evola che ha contribuito alla riuscita in tempi record della riapertura del plesso: «Quest’anno avremo 15 milioni in meno dallo Stato per fronteggiare le emergenze ma non demordiamo – dice -. Dopo anni stiamo cercando di rimettere mano al patrimonio degli edifici scolastici di questa città. Dobbiamo metterci in regola, però questi fondi li abbiamo voluti investire, nella scuola non si taglia. Vogliamo dare a questa città, attraverso i nostri ragazzi, una speranza di vita. Dovrebbe essere normale che le scuole funzionino bene, avete ragione. Prima si chiudevano e non si riaprivano più perchè non si spendeva un euro. Oggi cambiamo rotta».

Palermo lì, 17 settembre 2014
Il Presidente della IV Circoscrizione Silvio Moncada
Precedente Comunicato Stampa: Prevenzione abuso alcol e droga, estesa anche ai più piccoli Successivo Comunicato Stampa: Assessore Raimondo visita Villa Tasca